I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni OK
Bonaldi Motorsport Bonaldi Motorsport Bonaldi Motorsport Bonaldi Motorsport Bonaldi Motorsport

Approfondimenti

Il segreto del successo del team Bonaldi Motorsport

Passione e formazione continua dall’officina alla pista

10 settembre 2018

Non sono i numeri a determinare la vittoria, ma è la qualità del lavoro e la cura per i dettagli che fanno la differenza. Ecco il segreto del successo del team Bonaldi Motorsport.

Un team agile, coeso, pronto alle sfide e due macchine formidabili, la Lamborghini Huracàn Super Trofeo EVO e la Porsche 911 GT3 Cup.

Ma non solo, è l'entusiasmo a muovere il lavoro di un team che è riuscito ad ottenere grandi risultati.

“Il motorsport è fatto prevalentemente di passione”, commenta Marco Bielli, Team Manager della scuderia Bonaldi “la cosa che amo di più di questo lavoro è l’adrenalina che provo ad ogni gara. Ogni giorno è diverso dagli altri, non ci si annoia mai”.

Potrebbe sembrare un settore lontano dalla gestione delle auto di tutti i giorni, è invece in costante dialogo con i Service del Gruppo Bonaldi.

La dedizione e le conoscenze sviluppate nel motorsport approdano in Officina e viceversa, come ci spiega Marco Tripodi, meccanico con una lunga carriera sportiva che l’ha portato al Service Porsche e successivamente in Lamborghini, occupandosi sia di Service sia di corse:

“Le competenze sviluppate per preparare le vetture del motorsport, prima durante e dopo la pista sono certamente fruibili nell’assistenza delle automobili che quotidianamente trattiamo in Bonaldi. Viceversa ciò che si impara lavorando al Service, conoscendo il prodotto, le macchine, i motori, si può applicare al motorsport. L’esperienza che il Gruppo Bonaldi ha maturato in oltre vent’anni di motorsport, con supercar come Lamborghini e Porsche si trasferisce alle vetture che i nostri clienti ci affidano sapendo di poter contare su alte e aggiornate professionalità”.

Gli uomini del team non si fermano mai. Ci vuole il massimo impegno per arrivare preparati ad ogni gara.

Sono la cura del dettaglio e la prontezza di ogni professionista che determinano la vittoria.

Ad ogni gara sono coinvolti: due meccanici per macchina, un ingegnere che costantemente monitora i dati oltre ad un tecnico dedicato a gomme e benzina.

Professionalità, preparazione teorica ed esperienza sul campo: questa è la cornice che tiene unito il gruppo, come testimoniano Marco Tripodi e Antonio di Turi.

Antonio nel mondo dei motori dall’età di quattordici anni, lancia un messaggio e dà alcuni preziosi consigli ai giovani che vorrebbero intraprendere una carriera come meccanici nel motorsport:

“Ciò che fa la differenza sono la passione, la serietà e il rigore con cui ci si dedica alla vettura. Dare sempre tutti sé stessi, concentrandosi sulla propria macchina e sul proprio team.

Anche la formazione specialistica è importante: ora, diversamente da quando ho cominciato io, ci sono ottime scuole che indirizzano e preparano al motorsport.

Come la realtà di Monza, per esempio, dove non solo insegnano gli aspetti teorici della meccanica e dell’elettronica, ma danno anche la possibilità di verificare le competenze acquisite sui banchi di scuola con stage in team: un’ottima opportunità per toccare con mano l’entusiasmante e complesso mondo delle corse.

Sono molto importanti e ricercati anche gli ingegneri che si occupano dell'analisi dei dati che indicano il comportamento della vettura in pista; un ruolo indispensabile, quello dell’ingegnere di macchina, capace in brevissimo tempo di modificare e correggere la configurazione dell'auto”.

Un gruppo tipicamente bergamasco: pochi uomini, ma duro lavoro, sempre.

Il segreto per un team vincente?

Un’instancabile passione per i motori. È questa l’anima di Bonaldi Motorsport.

Guarda l'intervista:


Bonaldi Motorsport nasce nel 1992 dalla volontà dell’Ing. Giampietro Bonaldi, con l’obiettivo di offrire ai propri clienti l’emozionante opportunità di cimentarsi in gare importanti.
In controtendenza rispetto alla maggior parte dei concessionari, Bonaldi sceglie di creare una scuderia all’interno dell’organizzazione stessa.
Il team Bonaldi Motorsport è impegnato nel Campionato Porsche Carrera Cup Italia (-2017) e nel Campionato Lamborghini Super Trofeo, di cui ha vinto il titolo europeo e mondiale per tre anni consecutivi dal 2014 al 2016. Nel 2016 ha corso anche il campionato tedesco ADAC GT Masters.


Leggi l'articolo su BG News https://goo.gl/PUZwKL

SEGUICI SU