I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Informazioni OK
Il nuovo Magazzino Pneumatici del Gruppo Bonaldi

Approfondimenti

Il nuovo Magazzino Pneumatici del Gruppo Bonaldi

L'intervista di Service Partner News al Responsabile Giuseppe Asperti

11 luglio 2014
Gli pneumatici rivestono un ruolo fondamentale per la sicurezza della vettura. A prescindere dalle numerose ordinanze provinciali, regionali e nazionali che le rendono obbligo di legge, crescono sempre di più gli automobilisti che ritengono importante dotarsi del pneumatico appropriato alla stagione. Proprio per questo motivo, il Gruppo Bonaldi ha deciso di investire in questo settore inaugurando, lo scorso aprile, un nuovo magazzino pneumatici che ospita già oltre 4.000 gomme.

Giuseppe Asperti - Responsabile Magazzino Ricambi del Gruppo Bonaldi - racconta, sul numero di luglio di Service Partner News, com’è nata l’idea di questo progetto e che vantaggi ha portato al Gruppo e al Cliente finale. 

Signor Asperti, perché è nata l’esigenza di creare un magazzino dedicato allo stoccaggio degli pneumatici?
La nostra Azienda offre il servizio di custodia degli pneumatici già da otto anni. Nell’ultimo periodo abbiamo, tuttavia, avvertito l’esigenza di allargarci e di strutturarci meglio, da un lato per sviluppare sempre più l’offerta di pneumatici nuovi delle principali Marche, dall’altro per garantire un servizio ottimale ai nostri Clienti per quanto riguarda lo stoccaggio degli pneumatici estivi e invernali.

Com’è strutturato il nuovo magazzino?
Su una superficie di 500 mq per cinque metri di altezza, il magazzino pneumatici dispone di una struttura a due piani che ospita oltre 4.000 pneumatici, cifra destinata sicuramente a crescere in futuro.

Come viene gestito il processo di richiesta e invio dei pneumatici in officina?
Abbiamo implementato un database molto semplice, tipo un foglio excel, visibile a tutte le filiali del Gruppo Bonaldi. Quando necessario, si accede a questo file sempre aggiornato sulla situazione del nuovo e dello stoccato in modo tale che, una volta fatta richiesta, una navetta dei consorzi passa a ritirare le gomme e le porta a destinazione.

Soddisfatti?
Molto soddisfatti. La gestione degli pneumatici è ora semplice e intuitiva. Con la possibilità di stoccare un così elevato numero di pneumatici, siamo inoltre in grado di accontentare le esigenze dei nostri Clienti che, con la scusa del cambio gomme, vediamo almeno due volte l’anno. E per noi il contatto con il Cliente è fondamentale.

A chi vi siete affidati per le attrezzature?
Ci siamo rivolti al produttore Armes, che ci ha fornito delle scaffalature costruite proprio per contenere gli pneumatici.

Che vantaggi comporta per il Gruppo Bonaldi?
Ora tutto è organizzato. Il treno di pneumatici di ogni cliente è accompagnato da un’etichetta adesiva, sempre aggiornata, che riporta la targa, la marca, l’altezza del battistrada, il giorno di sostituzione e la locazione. In questo modo, al momento del bisogno, il magazziniere che lavora sul posto emette un buono di prelievo e prepara le gomme che poi fa recapitare in officina.

E per il Cliente?
Il Cliente è soddisfatto perché ha un posto dove tenere i propri pneumatici, al coperto e in un deposito ben strutturato.