Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Cliccando sul pulsante "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

Carrera Cup Italia, Patrick Kujala è vicecampione

Bonaldi Motorsport conclude la Stagione al 3° posto
21.10.2019

Bonaldi Motorsport conclude la Stagione al 3° posto

Patrick Kujala conclude la sua prima stagione di Carrera Cup Italia con la seconda posizione in classifica generale ed ottiene la nomina come wild card per l’ambito International Shoot Out di Porsche.

Si è conclusa sul tracciato brianzolo di Monza la tredicesima edizione di Carrera Cup Italia: è stata una stagione ricca di emozioni e di colpi di scena, nella quale il binomio formato da Bonaldi Motorsport e da Patrick Kujala ha brillato in maniera costante, forse, sino all’ultimo round monzese.

A Monza, infatti, il pilota finlandese non ha trovato il ritmo ideale in entrambe le gare per giocarsi la vittoria e le chance per il titolo. Nella prima gara PK ha concluso a ridosso del podio, mentre nella seconda si è dovuto accontentare di un settimo posto dopo un buon avvio: piazzamenti che, comunque, gli consentono di occupare la seconda posizione in classifica generale.

Va detto che sul leader di campionato pende il fatto che la pole position ottenuta dallo stesso è finita sub judice (e dunque con essa anche il risultato di entrambe le gare) dopo che i commissari avevano deciso di annullargli tutti i tempi per una questione tecnica e il concorrente annunciava il ricorso in appello.

Al termine della seconda gara per Kujala è giunta la nomina come wild card al prossimo International Shoot Out in cui Porsche mette in palio la possibilità di diventare pilota junior ufficiale.

Patrick Kujala: “Come prima esperienza in assoluto nel mondo Porsche, posso dire di essere soddisfatto. E’ stata una stagione intensa e combattutissima, poi nelle corse si vince o si perde. Intanto mi preparerò al meglio per l’International Shoot Out di Porsche sperando che venga attivata l’opzione di wild card che mi è stata assegnata.”

 

Gara 1: 1. Iaquinta (Ghinzani Arco MS); 2. Cerqui (Dinamic MS); 3. Conwright (Dinamic MS); 4. Kujala (Bonaldi MS)

Gara 2: 1. Laurini (Dinamic MS); 2. Bertonelli (Dinamic MS); 3. Quaresmini (Tsunami RT); 7. Kujala (Bonaldi MS).

Classifica assoluta: 1. Iaquinta 140,5 p.; 2. Kujala 133 p.; 2. Bertonelli 133 p; 4. Conwright 121 p.; 5. Fulgenzi 112 p.

Classifica team: 1. Dinamic Motorsport 187 p; 2. Ghinzani Arco Motorsport 139,5 p; 3. Bonaldi Motorsport 126 p.



© 2019 BONALDI MOTORI S.p.A. Via 5° Alpini, 8 - Bergamo - C.F. 03082900162
Cap.soc. € 500.000 - Registro | REA n. 348200
© 2019 BONALDI TECH S.p.A. Via 5° Alpini, 8 - Bergamo - C.F. 03082910161
Cap.soc. € 500.000 - Registro | REA n. 348009

Privacy Policy - Cookie Policy
Made in Web Industry
chiudi
Ricerca l'auto che desideri. Scegli una tipologia:

- auto online disponibili per te

Km
da 0 a 190.150
Seleziona una fascia di prezzo
Prezzo
da 0 a 219.666
oppure scegli la tua rata mensile
Anticipo
loading

Loading...