18/06/2024

Incentivi auto 2024: quando iniziano ufficialmente e come funzionano

Sono arrivati gli ecobonus, risorse pari a 950 milioni di euro. Scopri tutto su quando iniziano, come richiederli e come funzionano.

Situazione fondi residui Ecobonus 2024: aggiornamento disponibilità

Screenshot del sito ecobonus.mise.gov.it di martedì 11 giugno.

Legenda disponibilità terminata o in scadenza Ecobonus 2024:
🔴M1 CO2 0-20: 100% elettrica
🔴L Non Elettrici:  motocicli a due, tre o quattro ruote
🔴N1/N2 Elettrici: veicoli commerciali destinati al trasporto di merci
🔴M1 Usato: Auto usati

Attenzione !
gli incentivi per le auto usate 2024 sono terminati MA hai ancora una possibilità >INCENTIVI AUTO USATE "2000 SPECIAL"

⭐Incentivi Auto 2024: ultime notizie

  • Dal 17 giugno 2024 sono partiti gli incentivi per taxi e NCC.
  • Il 19 giugno 2024 parte anche l'accreditamento per chi intende installare impianti GPL e metano*

*Mercoledì 19 giugno arriverà la misura 'Ecobonus - Retrofit' , rivolta a chi intende installare sulla propria auto impianti di alimentazione a Gpl e metano. Guarda   qui la normativa

Li abbiamo aspettati per mesi e finalmente ora sono realtà: gli incentivi auto per il 2024 sono arrivati ​​ufficialmente il 3 giugno 2024. Il DPCM dell'Ecobonus è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e di conseguenza il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (Mimit ) ha sospeso la piattaforma di prenotazione dei vecchi incentivi per attivare il funzionamento della nuova. Ecco tutto ciò che serve sapere.

📌 Incentivi Auto 2024: ultime notizie
Martedì 4 giugno 2024

Quando inizieranno gli Ecoincentivi 2024?🌱

Sono partiti il ​​3 giugno 2024 gli Ecobonus , gli incentivi auto per il 2024 per l'acquisto di vetture l'ora X è fissata per le ore 10:00 quando la piattaforma di prenotazione sarà ufficialmente attiva.

Il 2024 si preannuncia un anno di grandi cambiamenti nel settore automobilistico italiano, con l'attesa approvazione e attuazione dei nuovi incentivi per l'acquisto di auto, veicoli commerciali e moto/scooter , nuove e usate.

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha ufficializzato l'allocazione di una consistente somma di 950 milioni di euro per stimolare il rinnovamento del parco auto del nostro Paese, uno dei più vecchi in Europa.

Quali sono i brand automobilistici che si possono acquistare con ecobonus?

Gli ecoincentivi riguarderanno brand come  Audi , Volkswagen , Seat , Škoda  e anche i brand più "giovani" come Cupra che trovi da 📍 Bonaldi - Gruppo Eurocar Italia con sede a Bergamo, Treviglio (BG), Azzano San Paolo (BG), Postalesio ( SO), Garlate (LC) Oltre alle auto, con gli incentivi 2024 sono compresi anche moto, scooter e veicoli commerciali.

Come funzionano gli ecoincentivi vi 2024 e come richiederli?

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy ha spiegato nel dettaglio le modalità per prenotare gli incentivi auto 2024 . In particolare, ha precisato che a decorrere dalle ore 10:00 del 3 giugno 2024 si possono inserire nella piattaforma informatica dell'Ecobonus.

Le risorse sono pari a 950 milioni di euro a cui si aggiungono 50 milioni per i veicoli L per l'anno in corso stanziati dalla legge 30 dicembre 2020, n. 178, per un totale di un miliardo di euro. 

Che saranno disponibili sono così divise: 

  • 793 milioni per l'acquisto di auto di nuova immatricolazione
  • 35 milioni per ciclomotori e motocicli
  • 53 per i veicoli commerciali leggeri
  • 20 milioni per le auto usate 
  • 50 destinati al noleggio a lungo termine

Quali motorizzazioni accedono agli Ecoincentivi?

✔ Auto elettrica : 240 milioni per auto elettrica (35 milioni in più rispetto ai precedenti stanziamenti) conemissioni di anidride carbonica comprese tra 0 e 20 g/km 

✔ Ibride plug-in : 150 milioni per ibride plug-in (95 milioni in meno rispetto ai precedenti stanziamenti) con emissioni di CO2 di 21-60 g/km 

✔ Auto termiche e ibride : 403 milioni per auto termiche e ibride (283 milioni in più rispetto ai precedenti stanziamenti) con emissioni comprese fra 61 e 135 g/km di CO2

✔ Auto usate : 2 mila euro per l'acquisto di auto Euro 6, a fronte della rottamazione di una Euro 4 di proprietà da almeno 12 mesi.

Richiedi informazioni compilando il form oppure fissa già un appuntamento!

Incentivi per installazione impianti GPL

Il provvedimento introduce un contributo all' installazione di impianti nuovi a GPL oa metano per autotrazione su autoveicoli di classe fino a Euro 4 : il contributo è pari a 400 euro per gli impianti a GPL e 800 euro per quelli a metano .

Requisiti principali per accedere agli Ecoincentivi: ISEE e rottamazione

⚠️Gli incentivi sono con oppure senza rottamazione?

L'obiettivo del provvedimento è incentivare la rottamazione delle auto più inquinanti (classi Euro 0, 1, 2 e 3) che oggi rappresentano il 25% dell'attuale parco circolante. Con questa finalità, è previsto un contributo fino a 2.000 euro per l'acquisto di veicoli usati di classe Euro 6 con emissioni fino a 160 g/km CO2 , a fronte della rottamazione di un'auto fino ad Euro 4. (VEDI TABELLA)


ISEE per accedere agli incentivi auto 2024

Confermata la maggiorazione del 25% degli importi nel caso di reddito familiare Isee inferiore a 30 mila euro, con un incentivo massimo che può dunque raggiungere i 13.750 euro.  

Secondo le informazioni disponibili, potranno accedere al contributo anche le aziende, con l'esclusione dei concessionari auto.

Ecco uno schema che riassume i contributi in base alle emissioni e ISEE valido per Persone Fisiche e Giuridiche:

Per le Persone Giuridiche sono escluse dall'Ecobonus le attività rientranti nel codice ATECO 45.11.0

> Persone Fisiche con ISEE inferiore a 30.000 €

Il prezzo di listino è da considerarsi IVA esclusa.

Ecobonus 2024 isee minore 30mila euro

> Persone Fisiche (ISEE > 30.000€) e Giuridiche* (Noleggi, Aziende e Partite IVA)

Il prezzo di listino è da considerarsi IVA esclusa.

Ecobonus 2024 isee maggiore 30 mila euro aziende e partite iva
Loading...